PIZZA DI CAVOLFIORE

Ogni tanto mi viene voglia di pizza, ma non mi va di impastare e neppure di uscire a prenderla, quindi utilizzo come base il cavolfiore tritato, variando e sperimentando ogni volta soluzioni diverse. Si sa il cavolfiore essendo un ortaggio non può legare bene, a volte infatti ci aggiungo un poca di farina di ceci, a volte, invece come in questo caso lo lascio abbastanza naturale. Data la consistenza morbida non si potrà togliere dalla carta forno, ma visto che sarà una preparazione veloce da fare quando siamo soli in casa e vogliamo qualcosa di sfizioso e saziante, ma al tempo stesso leggero, direi che ci può anche stare.


Ingredienti per una pizza:

un cavolfiore (450 gr circa)

80 gr semi di girasole

2-3 cucchiai olio evo

origano

sale

salsa di pomodoro

formaggio vegan

Procedimento:

Ridurre in farina i semi di girasole. Tritare il cavolfiore, unire l'olio, il sale e i semi di girasole. Amalgamare bene il tutto e fare risposare, se possibile 30 minuti in frigorifero. Ritirare e stendere in uno stampo di 28 cm foderato con carta da forno.

Infornare per 30 minuti circa. Togliere dal forno e stendere la salsa di pomodoro, il formaggio vegan (nel mio caso Violife ed English Style Blue Filante) ed eventualmente olive nere, ulteriore origano, basilico fresco e rimettere in forno per circa 10 minuti. Sfornare e mettere nel piatto. Io non ho tolto la carta da forno, ma questo non pregiudica la bontà della ricetta!


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square