TORTA ARANCIA E LAVANDA


Una torta un pò insolita, qualcuno si meraviglierà per l'uso culinario della lavanda in un dolce, ma vi posso assicurare che questo dolce è buonissimo. L'importante?: Come sempre nelle cose come nella vita non esagerare, la lavanda, in questo caso usata secca e solo il fiore se usata con parsimonia conferirà al dolce un gusto strepitoso, al contrario in eccedenza rovinerà la preparazione dando alla torta un gusto da ... saponetta!


Ingredienti:

200g farina 200g zucchero 120 ml olio di girasole 180ml acqua la scorza e il succo di un’arancia da 8 a 10 spighe di lavanda (si tengono solo le parti violacee profumate) 2 cucchiai di maizena 1 cucchiaino di bicarbonato 1 cucchiaino di aceto di mele un pizzico di sale

Procedimento: Setacciare lo zucchero in una ciotola, aggiungere la lavanda e rimestare finché la lavanda ha sprigionato i suoi oli e profumi, successivamente aggiungere la farina, zucchero, bicarbonato, maizena e sale grattarci dentro anche la scorza dell’arancia. A parte mescolare acqua, succo dell’arancia, olio e aceto frustare per bene e dopodiché aggiungere agli ingredienti secchi. Ungere lievemente uno stampo da torta da ca. 24cm, versarci il tutto e informare per circa 40/45 min. o fino a prova stuzzicadenti.














Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square