December 17, 2018

December 17, 2018

December 10, 2018

Please reload

Post recenti

TEMPEH CON ASPARAGI, OLIVE NERE E POMODORO SECCO

April 28, 2019

1/10
Please reload

Post in evidenza

PASTA AL TONNO FELICE

January 10, 2018

 

Anche se sono vegana penso che le persone debbano essere libere di scegliere secondo coscienza come nutrirsi, rispettare l'altro passa anche attraverso il cibo, non posso pretendere di essere rispettata nelle mie scelte se io per prima non rispetto le altre persone indipendentemente dal loro modo di nutrirsi.

Detto questo i miei figli sono liberi di decidere come nutrirsi, ovviamente in casa si mangia vegan, ma se escono lascio libertà di scelta, presumo sarebbe controproducente da parte mia imporre ciò in cui credo fortemente. Uno degli alimenti che mio figlio adora è il pesce quindi ho creato questa ricetta per andare incontro al suo palato e devo dire che l'esperimento è riuscito: se alla fine non gli avessi detto che non si trattava di tonno, ma di granulare di soia, non si sarebbe nemmeno accorto della differenza!

 

Ingredienti per tre persone:

gr 240 di pasta nel formato preferito (io ho usato i gnocchetti sardi perchè in casa non avevo altra pasta corta)

gr 30-35 di granulare di soia

5-6 pezzeti di alga kombu 

acqua

sale

gr 250 salsa di pomodoro

qualche cappero 

olive verdi (facoltative)

origano

2 spicchi di aglio

olio evoù

1/2 bicchiere di vino bianco

 

Procedimento:

Iniziamo con ammollare in acqua calda il granular di soia assieme alle alghe (volendo aggiungere anche della wakame a piccoli pezzettini) e lasciare reidratare almeno mezz'ora. Trascorso questo tempo scolate e strizzate bene quindi trasferite in una padella antiaderente dove avrete fatto imbiondire l'aglio in un poco di olio, sfumiamo con il vino e lasciamo evaporare, quindi uniamo la salsa di pomodoro ed eventualmente un goccio di acqua, i capperi ed eventualmente qualche oliva verde tagliata a rondelle, l'origano e saliamo. Lasciamo andare a fuoco dolce facendo restringere un poco il sughetto cercando di tagliuzzare l'alga kombu che nel si sarà ammorbidita in piccoli pezzetti. Nel frattempo cuociamo la pasta, scoliamo ed uniamo al "ragù" di tonno felice facendo saltare unendo un poca di acqua di cottura della pasta che avremo tenuto da parte. Impiattiamo e serviamo subito.

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Cristina Dalla Vecchia - via Gavasso, 6 - 36050 Sovizzo (VI) - P.iva 04089590246