RISOTTO CON RADICCHIO PRECOCE DI TREVISO UBRIACO



Cosa mangiamo stasera? ... ma si dai un risotto con il radicchio ... e se lo volessimo ubriacare un poco? Ecco quindi una mia rivisitazione del tradizionale risotto al radicchio di treviso ubriacato appunto con il vino rosso e servito con una riduzione dolce del medesimo.


Ingredienti per 4 persone:


320 gr riso vialone nano

brodo vegetale caldo

un radicchio precoce di treviso

1/2 cipolla

1 Cucchiaio panna di soia (meglio se fatta da voi)

vino rosso bio senza solfiti aggiunti

formaggio simil parmigiano

olio evo

zucchero 1 cucchiaio


Procedimento:

Prepariamo innanzitutto la riduzione di vino roso.

In un pentolino mettiamo 200 ml di vino rosso con un cucchiaio di zucchero e mettiamo sul fuoco portando a bollore. Continuiamo a fuoco dolce fino a ridurre il liquido di 1/3 circa.

Puliamo e tritiamo la cipolla, quindi mettiamo in pentola con un filo di olio ed un pizzico di sale e facciamo appassire dolcemente. Nel frattempo laviamo e tagliamo anche il radicchio di Treviso che uniremo alla cipolla, aggiungiamo un altro pizzico di sale e dopo un minuto uniamo un poco di brodo bollente e lasciamo andare lentamente per 5-10 minuti. Caliamo il riso e facciamo tostare, uniamo un bicchiere di vino rosso che faremo asciugare per poi continuare la cottura aggiungendo via via il brodo bollente. A cottura ultimata mantechiamo con la panna vegetale, il formaggio simil parmigiano ed impiattiamo ponendo al centro del risotto un poco di riduzione di vino rosso.




















Post in evidenza
Post recenti