PIZZETTA DI ZUCA


Una ricetta semplice che saprà conquistare tutti i vostri commensali. Si sa, le idee nascono per caso, per gioco, personalmente ritengo che fluttuino nell'aria per essere catturate da qualcuno che ne ha annusato il profumo nella sua testa, ancor prima di crearla.

Una raccomandazione: in questo piatto useremo anche la buccia della zucca, per questo motivo la provenienza di quest'ultima dovrà essere di origine biologica.

Ingredienti(ci regoliamo a seconda dei commensali):

Zucca butternut (Violina)

pomodorini datterino

sale

olio evo

rucola

Laviamo accuratamente la zucca, asciughiamo e tagliamo a fette di circa un centimetro partendo dalla parte più stretta, in questo modo eviteremo i filamenti ed i semi che sono contenuti nella "pancia" dell'ortaggio. Posizioniamo le fette, una per ogni commensale, su una placca da forno ricoperta di carta oleata ed inforniamo a forno preriscaldato a 180° per 20-30 minuti circa. La zucca dovrà risultare morbida e leggermente ambrata senza avere bruciature. Nel frattempo tagliamo a pezzettini i datterini che avremo in precedenza lavato ed asciugato, mettiamo in una pentola antiaderente assieme ad un filo di olio, saliamo e facciamo cuocere fino a che avranno perso l'acqua senza però disfarsi. Nel caso i pomodorini non fossero sufficientemente dolci aggiungere un pizzico di zucchero di canna chiaro in cottura.

Estraiamo la placca dal forno e mettiamo al centro di ogni fetta alcuni pomodorini e spolveriamo con della rucola precedentemente tritata, quindi impiattiamo.


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square